LEADER YOGA DELLA RISATA

Domenica 22 Aprile sarà una data che ricorderò per sempre.

Alla fine di un seminario di due giorni con Daniele Berti, presso l’Associazion Kultrun di Trento, ho ricevuto il certificato di Leader dello Yoga della Risata.

Ho ricevuto tanti certificati nella mia vita ma questo è qualcosa di particolare.

MI AUTORIZZA A RIDERE.

Certamente. Il riso è un dono che la natura ha inserito nelle nostre cellule, è una cosa spontanea, gratuita, eppure deve venire qualcuno come il medico indiano Dott. Madan Kataria a darci il permesso di farlo.

Ho iniziato in modo sommesso, quasi vergognandomi, ricordando quelle strane associazioni che la mente ha fatto in tutti questi anni: Ridere per niente è cosa da pazzi, da stupidi, da bambini.

Ecco, sì. Sarò pazza, stupida e bambina ma non mi priverò più della gioia che ho provato nel lasciarmi andare ad un riso senza motivo, al ridere guardando negli occhi i mei compagni di viaggio, a ridere semplicemente perchè mi sentivo bene nel farlo.

Un mondo sconosciuto mi si è aperto. E quando ho scoperto che in tutto il mondo ci sono migliaia di Club Della Risata dove vanno persone di tutte le età, cultura ed estrazione sociale, ho capito che forse questa nostra civiltà, molto brava a complicare le cose più semplici, ha davvero bisogno adesso di gente che sappia ridere e che alleggerisca la propria vita e quella degli altri. La risata, si sa, è contagiosa. Il più bel contagio che il mondo abbia mai visto.

Non serve aggiugere che ridendo il corpo si risana da tutti i pesi che la paura, la tristezza, la solitudine, ecc. gli hanno buttato addosso per anni. Eppure bastano pochi istanti per far girare la ruota all’incontrario: SCELGO la gioia nella mia vita.  E così è.

http://lapalestradellafelicita.com/2012/04/22/cosi-20-ore-felicita/